Letture e smarcamenti del difensore centrale moderno. L’inter di Conte

A cura di Francesco Bonacci (Arezzo 09/03/1994 – Allenatore Uefa C e match analyst certificato – francescobonacci94@gmail.com)

Nella quasi totalità delle proposte di gioco moderne, si ricerca una costruzione di gioco che coinvolge anche i difensori centrali. Una efficace costruzione di gioco dal basso permette di ottenere vantaggi importanti nello sviluppo della manovra offensiva. Quindi, sarebbe opportuno allenare anche i propri difensori centrali su alcuni principi di tattica individuale (che, personalmente, chiamerei “principi di gioco individuali”) per sfruttare al meglio le possibilità della costruzione di gioco dal basso.

Nel video seguente sull’Inter di Conte, alcuni di questi principi su cui concentrarsi durante le proposte di allenamento:

  • Smarcamento dietro la linea di pressione”: mi smarco alle spalle dei giocatori avversari in pressione per fornire una soluzione in verticale che elimina i giocatori avversari.
  • Smarcamento in avanti”: riconoscere lo spazio libero in avanti e fornire una soluzione al possessore palla per dare maggiore continuità al gioco e conquistare spazio e tempo.
  • Smarcamento indietro”: mi smarco all’indietro per: 1) conquistare spazio e tempo per giocare la palla; 2) attrarre un avversario per creare spazio libero da occupare o attaccare, con o senza palla.
  • Guarda avanti”: quando posso, gioco in verticale per eliminare le linee di pressione avversaria.