Barcellona vs Liverpool: dal pressing avversario alla lettura degli spazi

A cura di Francesco Bonacci

Nella strategia adottata dal Barcellona nella partita contro il Liverpool, merita evidenziare alcuni principi della fase di possesso della squadra blaugrana, i quali dipendono, anche, dai principi e dai riferimenti del pressing del Liverpool (per una più completa analisi della fase di non possesso del Liverpool, http://www.obiettivorganizzazione.it/pressing-transizione-liverpool-klopp/ ).

  • Il Liverpool copre il dentro del campo ed indirizza dentro con gli esterni: l’intenzione del Barcellona è quella di muovere la palla per andare velocemente fuori
  • Muovere palla dentro sfruttando la superiorità numerica che si viene a creare (7vs6) attraverso gli smarcamenti dentro al campo delle mezzali
  • Sfruttare la superiorità numerica attraverso:
  1. Creazione di un dubbio sui riferimenti da pressare alle mezzali del Liverpool: presso in avanti la mezzala o scivolo fuori sul terzino? Il dubbio porta perdita di tempo di gioco, la perdita di tempo di gioco porta ad uscite scalate e scivolamenti meno agevoli, le quali aumentano le possibilità di errore.
  2. Movimento sottolinea del mediano (“mi smarco all’indietro per andare in avanti”) così da creare più facilmente una situazione di palla scoperta per poter giocare fuori.

A cura di Francesco Bonacci

Arezzo 09/03/1994 – Collaboratore tecnico e match analyst Serie D – Video analista tattico certificato SICS e Match analyst certificato Panini Digital – Laureato in giurisprudenza – francescobonacci94@gmail.com