Il 4-3-3 del Milan di Gennaro Gattuso: un’organizzazione precisa attraverso la ricerca di sviluppi codificati in un sistema di gioco ben delineato

 

Ricerca di uno sviluppo sulla catena laterale:

1) l’esterno si muove sul corto e la mezzala attacca il lungo

2) la mezzala si allarga e l’esterno si smarca dentro il campo

3) sovrapposizione del terzino: – sviluppo su esterno per cercare 2c1

4) sovrapposizione del terzino: – conversione dentro il campo per cercare imbucata o combinazione per vie centrali

 

Sviluppo per vie centrali con movimento o ricezione della mezzala sul corto:

1) gioco corto col mediano che si alza alle spalle dei centrocampisti avversari

2) ricerca del cambio gioco sull’esterno opposto

 

Sviluppo con ricerca della profondità diretta sui movimenti di attacco alla linea